Posts Tagged ‘libro’

Urban Interventions: Personal Projects in Public Places

19 aprile 2010

*News Of The Week*

Urban Interventions: Personal Projects in Public Places di Robert Klanten & Matthias Hübner si presenta come un diagramma senza schemi, un manuale efficace, una sorta di guida sovra-territoriale che traccia la temperatura e i possibili percorsi tematici sullo stato dell’estetica di strada.


Il volume, senza imporre al lettore pretese esaustive, si concentra su macro-dettagli formali e compositivi, ricercando con dovizia eziologica e analitica alcune pratiche compositive inventate da coloro che, a cielo aperto, scolpiscono, disegnano, dipingono, colorano, fotografano, attivano performance e rischiano la loro fedina penale per trasformare la fissità dei codici civili/stradali in linguaggi di natura.

In Urban Interventions non viene indicato un vero e proprio percorso evolutivo, come prova del passaggio tra i segni dei graffiti e le operazioni di Street Art; gli artisti citati in questo magnifico volumetrasformano strade, palazzi, costruzioni, muri e strade in veri e propri laboratori. In immense gallerie pubbliche: spazi per l’arte che intersecano le modalità di approccio museale e le opportunità delle istituzioni private.

Tra New York, Londra, la Cina, la Turchia e la Colombia libro raccoglie un album intimo di esperienze pubbliche fatte di colori, di fili, di vernici, di luci, di lamiere, di messaggi, di calcinacci, di miniature e di fumi, alla ricerca di quello che la città non racconta mai, mai con abbastanza poesia.

Fonte: Exibart

Annunci

“Stencil Graffiti” il manuale per i giovani street-artists!

8 marzo 2010

*NEWS OF THE WEEK*

Stencil Graffiti è la seconda opera del designer-ricercatore inglese Tristan Manco che ha esordito nel campo dell’editoria dedicata al mondo della street art con un altro titolo molto interessante, Street Logos. Il libro che vi presentiamo oggi è una brossura di 112 pagine con ben 405 illustrazioni a colori uscito per la Thames & Hudson. L’autore ripercorre la storia dello stencil partendo dalle origini della street art fin dalla preistoria, passando per le antiche stampe cinesi, le piramidi egiziane fino ad arrivare ai protagonisti della Pop Art, per poi concentrarsi sul fenomeno della stencil art dei giorni nostri.

Nel suo libro vengono presentati in maniera organica ed esaustiva i lavori dei principali protagonisti di questa specifica corrente artistica attraverso la raccolta di ben 400 esempi di stencil provenienti da diverse parti del mondo.

Spulciando tra i meandri della rete è possibilie trovare una versione del libro in formato PDF scaricabile liberamente

Fonte: Ziguline


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: