Posts Tagged ‘art’

“Outdoor”

26 aprile 2010

*News Of The Week!*

OUTDOOR è la prima mostra in Italia di street-art su edilizia a scopo abitativo e si propone di valorizzare degli spazi urbani attraverso la street art. Sarà il quartiere della Garbatella ad ospitare le opere degli artisti. I caratteristici lotti, nonostante il relativo degrado edilizio, costituiscono un apprezzabile esempio di città giardino e rappresentano lo scenario ideale per l’opera di valorizzazione proposta da OUTDOOR.

Gli artisti selezionati interverranno con poster monumentali (fino a 12×26 metri) sulle facciate laterali delle palazzine di proprietà dell’ATER. Quattro fotografi e un videomaker seguiranno i quattro streetartist nei giorni precedenti all’inaugurazione per documentarne il lavoro. Una galleria video e fotografica all’interno del Teatro Palladium mostrerà allo spettatore la fase di creazione delle opere e la storia dei singoli artisti.

Una collaborazione internazionale apporterà un valore aggiunto alla mostra: per la diversità del loro approccio alla tecnica della poster art e per la qualità del loro lavoro, gli artisti potranno confrontarsi tra loro e dare vita a Roma ad un evento senza precedenti.

Due artisti di spicco della scena francese e internazionale, LATLAS e C215 da Parigi, si affiancheranno a Sten&Lex e JB Rock, ai quali è invece affidata la rappresentanza della scena romana, sempre più riconosciuta in italia e all’estero. Oltre ai poster a Garbatella, in occasione del finissage di OUTDOOR il 15 giugno, gli artisti romani realizzeranno un’opera permanente su via dei Magazzini Generali.

Fonte: Nu Factory

Annunci

Ortika street art lovers, dalle pagine di facebook alla realtà del Rising Love di Roma!

22 marzo 2010

“Ortika street art lovers” la fan page creata su facebook dallo street artist campano Biodpi, diventata ormai luogo di scambio di idee e proposte per artisti ed appassionati di questa sempre più acclamata corrente creativa, ha raggiunto nel giro di pochi mesi la bellezza di ben 100 image profile, customizzate da altrettanti artisti della scena street nazionale ed internazionale e che il 18 Marzo sono state presentate in forma di proiezione negli spazi del Rising Love a Roma. A completare l’evento verranno inoltre esposti trenta lavori selezionati tra tutti quelli che hanno aderito a questa interessante iniziativa dell’iperattivo Biodpi. Un’ottima dimostrazione di come idee semplici nate e sviluppatesi in rete possano poi trovare una loro dimensione e concretizzazione nel mondo reale.

Fonte: Ziguline

La Triennale di Milano spalanca le porte a Roy Liechtenstein!

15 marzo 2010

La Triennale di Milano inaugura proprio in questi giorni Roy Lichtenstein in una selezione di lavori nei quali si determina l’affermazione dell’iconicità tipica di quest’artista.

Lichtenstein ha generato un linguaggio di sintesi: l’eccezionalità della sua esperienza sta proprio nel riuscire a uniformare la sua tecnica, sia che le sue ispirazioni derivino da futili concetti sia nel caso in cui queste nascano da nobili precetti, in un calderone di riferimenti incrociati, freschi e ammiccanti come spot televisivi.

Roy Lichtenstein a Milano fino al 30 Maggio 2010!

Links: Triennale

Sten & Lex in mostra al CO2 di Roma

15 marzo 2010

Prima personale ufficiale dei due street artists romani Sten&Lex impegnati in un lavoro, non più individuale, ma fianco a fianco, che CO2 mostrerà al pubblico svelando non solo una produzione inedita a quattro mani, ma anche un romantico rapporto di coppia.

Sten e Lex sono i pionieri dello stencil graffiti in Italia. Iniziano l’attività a Roma nel 2001. I primi stencils raffigurano icone dei b-movies come Bruce Lee, il tenente Colombo e Dirty Harry.

Sten e Lex riprendono dettagli di francobolli banconote ed illustrazioni del passato, come quelle di Gustave Dorè, e le rendono monumentali, dipingendo su poster di grande formato, alti tre quattro metri.

La tecnica dello stencil appartine alla famiglia delle tecniche incisorie, per questo motivo lo studio delle arti di stampa del passato è stato ed è ancora molto importante nel loro lavoro. La loro importanza in ambito internazionale è dovuta al fatto che sono stati i primi al mondo ad introdurre nella tecnica dello stencil l’utilizzo della mezza-tinta. La tecnica in questione è stata da loro stessi definita “Hole School”. Le immagini che oggi propongono riguardano ritratti personali a partire da foto da loro stessi scattate, l’utilizzo della mezza-tinta fa sembrare i loro lavori stampe ed incisioni del passato. In mostra a Roma presso la galleria CO2 dal 13 Marzo al 30 Aprile 2010!

Links: CO2

“Stencil Graffiti” il manuale per i giovani street-artists!

8 marzo 2010

*NEWS OF THE WEEK*

Stencil Graffiti è la seconda opera del designer-ricercatore inglese Tristan Manco che ha esordito nel campo dell’editoria dedicata al mondo della street art con un altro titolo molto interessante, Street Logos. Il libro che vi presentiamo oggi è una brossura di 112 pagine con ben 405 illustrazioni a colori uscito per la Thames & Hudson. L’autore ripercorre la storia dello stencil partendo dalle origini della street art fin dalla preistoria, passando per le antiche stampe cinesi, le piramidi egiziane fino ad arrivare ai protagonisti della Pop Art, per poi concentrarsi sul fenomeno della stencil art dei giorni nostri.

Nel suo libro vengono presentati in maniera organica ed esaustiva i lavori dei principali protagonisti di questa specifica corrente artistica attraverso la raccolta di ben 400 esempi di stencil provenienti da diverse parti del mondo.

Spulciando tra i meandri della rete è possibilie trovare una versione del libro in formato PDF scaricabile liberamente

Fonte: Ziguline

“Inside Outside” – Docufilm sull’arte da strada

8 marzo 2010
“Inside Outside” è un film documentario del 2005 molto ben fatto che segue un po’ le tracce dell’analogo “Bombit”, e che va ad arricchire la sempre più ricca cinematografia dedicata al mondo della cosiddetta street art.
Protagonisti di questo real-movie sono alcuni nomi noti della scena artistica street internazionale come il parigino Zevs, il newyorkese Earsnot, il duo brasiliano Os Gemeos, Adams & Itso da Stoccolma, gli americani Ron English, Swoon e KR. Nel film ognuno di loro impersona ciò che essi sono nella vita reale e senza mostrare troppa timidezza verso la telecamera ci accompagnano nelle loro incursioni offrendoci un commento in tempo reale di quello che stanno per fare.
Il film è visibile gratuitamente e per intero, non vi resta che cliccare qui!
questo invece è il trailer:

Fonte: Ziguline


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: